Arti & Mestieri: Il punto di partenza per il futuro

Costruire un capitale per integrare la previdenza obbligatoria è sempre più importante. I Fondi pensione sono pensati per aiutarti a raggiungere questo obiettivo.

PERCHÉ UN FONDO PENSIONE

Perché un fondo pensione

Investire in un fondo pensione significa destinare una parte dei propri risparmi per una pensione che si aggiunga a quella corrisposta dalla previdenza obbligatoria. Alla previdenza complementare lo Stato riconosce agevolazioni fiscali di cui altre forme di risparmio non beneficiano, anche per i familiari fiscalmente a carico*.

I VANTAGGI

Principali vantaggi

Pensione integrativa rispetto a quella pubblica
Investimento in base al grado di rischio e orizzonte temporale
Importanti benefici fiscali

Arti & Mestieri: orizzonti diversi, obiettivo comune

Arti & Mestieri è un fondo pensione aperto a contribuzione definita che si propone l'obiettivo di offrire ai propri iscritti una pensione integrativa per rispondere alla sempre minore copertura offerta dalle pensioni pubbliche. È flessibile e adattabile alle esigenze di ogni aderente, in quanto offre la possibilità di scegliere tra 5 comparti, con una composizione di investimento azionaria/obbligazionaria differente a seconda delle varie esigenze e dell'orizzonte temporale di investimento.

L'importanza di una pensione complementare

Il passaggio, nel calcolo della pensione, dal metodo retributivo (basato sulla media delle ultime annualità) al metodo contributivo (contributi versati e rivalutati moltiplicati per un coefficiente di trasformazione - aspettativa di vita) ha creato una situazione di minore prestazione pensionistica obbligatoria. Un piano pensionistico complementare ti dà la possibilità di mantenere un tenore di vita, in pensione, simile a quello da lavoratore. Ecco due simulazioni di esempio. Puoi fare la tua personalizzata qui.

A chi si rivolge

L’adesione ad un fondo pensione, può avvenire da parte di tutti i soggetti, lavoratori e non, che intendono realizzare un piano di previdenza complementare; una specie di salvadanaio in cui confluiscono i contributi versati per consentire il raggiungimento dell’erogazione di prestazioni in rendita periodica o capitale. Un fondo pensione può essere considerato un ottimo metodo di risparmio per sé e per la famiglia, sottoscrivibile da tutti.

I benefici fiscali

Investire in un fondo pensione ti consente di ottenere vantaggi fiscali per quanto concerne i contributi, i rendimenti e le prestazioni per il sottoscrittore o i familiari a carico: i contributi volontari ed eventuali contributi del datore di lavoro sono deducibili dal reddito (es. deducibilità dei contributi fino a €5.164 l’anno). Tutti i contributi versati alla previdenza complementare, con l’eccezione del TFR, vanno a ridurre la base imponibile del proprio reddito.

Le anticipazioni

L’aderente ha facoltà di chiedere delle anticipazioni nell’erogazione per coprire, ad esempio, spese sanitarie, acquisto prima casa o spese di ristrutturazione. L’ammontare dell’anticipazione può arrivare fino al 75% della posizione individuale maturata.

Come Aderire

L'adesione può avvenire in forma individuale oppure collettiva. In modo collettivo, quando il proprio CCNL di riferimento o un accordo aziendale lo preveda ed in caso di liberi professionisti o lavoratori autonomi, quando l’associazione di categoria od ordine professionale lo preveda.